Al CMO seguiamo le linee guida dell’OMS

Home / Osteopatia / Al CMO seguiamo le linee guida dell’OMS
Al CMO seguiamo le linee guida dell’OMS

Al CMO infatti ci occupiamo di assistere in primis delle persone e non delle malattie e, in seconda battuta, vogliamo promuovere la salute e non solo occuparci della patologia. Questo perché è nella nostra mission e perché, occupandoci di innovazione, ci piace seguire le indicazioni che vengono dal mondo della ricerca.

In particolar modo ci piace seguire quelle che sono le indicazioni dell’OMS. L’Organizzazione Mondiale della Sanità, infatti, asserisce che la medicina deve concentrarsi sul miglioramento delle differenti componenti di salute della persona oltre che sulla malattia da cui eventualmente è affetta. Per fare questo, ci dicono che è necessario sviluppare una medicina centrata sulla persona, cioè una medicina che passi dalla “semplice” prevenzione delle malattie alla promozione della salute. Questo lo si fa molto bene se la persona diventa “attiva”, cioè fa ginnastica, mangia correttamente, va a letto nelle ore giuste, gestisce correttamente le proprie emozioni e via dicendo.

In pratica, se ha un corretto stile di vita (esattamente come dicevano gli antichi sia in Grecia che in Cina). Solo partendo da questo, infatti, è possibile avviare un processo di gestione della salute (o della malattia). E allora tutti gli interventi terapeutici come l’osteopatia, l’agopuntura, la psicoterapia, l’omeopatia, la medicina “ortodossa” e via dicendo, riescono ad essere efficaci e funzionali! Se poi, come facciamo al CMO, si riesce ad avere un approccio multidisciplinare, allora le possibilità di successo aumentano in modo esponenziale. Non a caso il motto del nostro studio è “la tua salute al centro del nostro lavoro”.