L’impatto della Mindfulness sul nostro modo di vivere

Home / Mindfulness / L’impatto della Mindfulness sul nostro modo di vivere
cmo-osteopatia-firenze-marco-magni-impatto-mindfulness-nostro-modo-di-vivere

Che impatto hanno gli strumenti che la Mindfulness ci mette a disposizione sulle nostre vite? A guardare dal numero di persone sempre crescente che hanno introdotto la Mindfulness nel loro stile di vita si deve rispondere “un grande impatto!”.

Possiamo considerare la Mindfulness come un tentativo ben riuscito di integrare le conoscenze sulla mente ricavate dalle psicologie occidentale e buddhista e dalle neuroscienze nell’esperienza individuale. Uno dei meriti dei promotori di queste ricerche e conoscenze in occidente è di aver fornito (a un contesto pronto a riceverlo) una mappa semplice, comprensibile e applicabile degli stati mentali. Le mappe ci permettono di orientarci e muoverci da un punto ad un altro. Per farlo dobbiamo sapere momento dopo momento il punto in cui ci troviamo, se no perdiamo la strada. La mappa ci propone una descrizione di massima che non corrisponde esattamente alla realtà soprattutto a quella percepita individualmente, così il lavoro di correggere lo scarto tra mappa ed esperienza deve essere continuo e a carico di chi percorre il sentiero.

Entrando nel mondo Mindfulness siamo invitati a considerare nuovi modelli di relazione con sé stessi e l’ambiente. Tra gli altri:

  • diventare più consapevoli di quelle che sono reazioni non utili a risolvere le difficoltà in cui ci troviamo;
  • diminuire la tendenza a rispondere in modo automatico, secondo abitudine, senza tenere in considerazione il contesto o l’interlocutore;
  • sviluppo di uno spazio interiore, una sala di decantazione dell’esperienza, che ci permette di guardare, riconoscere ed approfondire quanto accade intorno e dentro di noi;
  • accrescere la propria capacità di beneficiare del silenzio e di essere in compagnia di noi stessi;
  • riconoscere i propri stati interni e rispondere creativamente alle situazioni prima di venirne sopraffatti;
  • comunicare anche agli altri i propri scenari interni per informare, condividere e migliorare le capacità di regolarsi.