Gli aspetti caratterizzanti del corso “L’odontoiatria incontra l’osteopatia: sinergie per una terapia integrata

Home / Odontoiatria / Gli aspetti caratterizzanti del corso “L’odontoiatria incontra l’osteopatia: sinergie per una terapia integrata
Gli aspetti caratterizzanti del corso “L’odontoiatria incontra l’osteopatia: sinergie per una terapia integrata
  • imparare i fondamenti clinico-pratici della terapia integrata osteopatica e odontoiatrica, che rappresenta un vantaggio per il paziente e per gli operatori;
  • un corso “aperto” a diverse figure professionali per imparare un linguaggio e una metodica comune, essenziale per un efficace lavoro sinergico;
  • un corso improntato all’aspetto clinico pratico basato sulle evidenze scientifiche attuali, tenuto da due professionisti osteopata e odontoiatra che lavorano insieme in modo sinergico e integrato da più di 20 anni;
  • tre giorni di apprendimento e di confronto diretto tra osteopata e odontoiatra e sulle reciproche esigenze e quesiti che si incontrano nella gestione clinica dei casi;
  • nuovi modelli, basati sulle evidenza scientifiche, di mobilità del cranio, postura, relazione occlusione-postura, interpretazione dei disordini temporo-mandibolari;
  • possibilità di creare una collaborazione vantaggiosa per entrambe le figure professionali: sistema di lavoro innovativo e differenziante;
  • giornata clinica su pazienti veri in un contesto reale: una mattina di revisione delle tecniche apprese e di studio di casi clinici che verranno trattati nel pomeriggio, nello studio dentistico, dai partecipanti;
  • possibilità di assistenza del CMO alla gestione clinica dei casi: lo staff CMO è a disposizione anche dopo la fine del corso per chiarimenti, giornate di approfondimento clinico, consulenze individuali su casi clinici.